versione accessibile ::
Home page>La Xx Gmg>Xx Giornata Mondiale Della Gioventù> LOGO
Colonia vengo anch'io!Colonia & musicaDiocesiIn cammino verso ColoniaChe si dice della GMG?Contatto!
Vai alla Home
Mappa del Sito
- Logo
- Messaggio
- Preghiera
- Calendario
- Croce della GMG
- Icona
- Inno
- La GMG 2005

Logo
Il logo della XX Giornata Mondiale della Gioventù
Gesù è rappresentato dalla Croce che domina il logo. La presenza di Cristo plasma l'evento. Il color rosso richiama l'amore, la passione e la sofferenza. Allo stesso tempo rimanda all'amore di Dio e alla morte di Gesù sulla Croce nonché alle varie forme di sofferenza nella nostra vita personale e in tutto il mondo. La Croce è il segno centrale della speranza cristiana e della redenzione in Gesù Cristo, che supera ogni sofferenza.
 

La stella, quale segno indicatore, esprime che Dio ci guida. È un segnale di Dio che brilla sopra il luogo della nascita di Gesù. Secondo la tradizione biblica la stella ha guidato i tre Re Magi al Signore. Dopo un lungo pellegrinaggio hanno incontrato il Signore e - trasformati da quest'incontro - sono tornati a casa. Brillava allora sopra la stalla di Betlemme, e ora splende sopra la dimora di Dio a Colonia. La stella vuole guidare i giovani del mondo verso la Giornata Mondiale della Gioventù a Colonia nel 2005: ecco, dove siete chiamati ad arrivare!

La coda rappresenta il percorso della stella. Viene dall'alto, da Dio, e irrompe l'orizzonte limitato della nostra esistenza terrena. Il color oro richiama la luce celeste di Dio che illumina le tenebre del mondo. In tutto il mondo, la stella con la coda simboleggia il Natale e l'Epifania.

Il luogo dove si svolgerà la Giornata Mondiale della Gioventù è rappresentato dal Duomo di Colonia. In questa cattedrale si venerano da secoli le reliquie dei tre Re Magi. Il color rosso del duomo lega la Chiesa alla Croce: la Chiesa e Cristo sono inseparabili. Tramite la Chiesa, il Cristo Crocifisso e Risorto è presente nella storia del mondo. La raffigurazione semplificata rappresenta anche tutte le altre case di Dio in Germania dove si svolgerà la Giornata Mondiale della Gioventù.

L'arco ellittico contiene vari livelli d'interpretazione. Avendo la forma stilizzata di un C, esso sta per Cristo e anche per la comunione universale della Chiesa (communio). Inoltre esprime l'abbraccio protettore da parte di Dio: il cielo, la grazia di Dio, abbraccia e ripara la Chiesa e il mondo. Questa realtà è espressa anche dal color azzurro dell'arco. Il movimento dell'arco è orientato e si apre verso la Croce. Da essa parte tutta la dinamica del logo. I cristiani sono chiamati a voltarsi verso la croce, ad orientarsi su Cristo e a adorare Lui, il Crocifisso e Risorto, come lo esprime il tema della XX Giornata della Gioventù, scelto da Giovanni Paolo II: "Siamo venuti per adorarlo" (Mt 2,2).
La parte inferiore, portante, dell'arco fa pensare al Reno e ad una barca: la Chiesa nel segno della barca ricorda l'arca salvatrice di Noè. Il color azzurro, che simboleggia l'acqua, ricorda l'acqua del battesimo.
 
------------------------------------------------------------------------------

 
 
Credits